'Valle dei Segni Wine Trail", Mazzali: "Gara che attrae migliaia di concorrenti, anche dall'estero"

2' di lettura 13/06/2023 - "La 'Valle dei Segni Wine Trail' non è solo uno spettacolare sentiero panoramico della Valle Camonica, percorso in corsa o camminando, in gare competitive o amichevoli, passando tra vigneti e uliveti a specchio sul lago Moro, cantine che profumano d'uva, legno e pietra, scorci di Storia e Arte".

"E' anche stare insieme, fare comunità e Regione Lombardia plaude a un turismo capace di far incontrare camminatori, famiglie e tanti bambini, portandoli al contempo in luoghi unici della nostra Lombardia. Il mio Assessorato punta fortemente sul 'turismo outdoor' e questa iniziativa va in questa direzione". Così Barbara Mazzali, assessore a Turismo, Marketing territoriale, Design, Moda e Grandi Eventi di Regione Lombardia oggi a Palazzo Lombardia, nel corso della conferenza stampa di presentazione delle gare che si terranno l'ultimo week end di ottobre (27-28-29).

I NUMERI DELLA PRIMA EDIZIONE

Nella sua prima edizione la Valle dei Segni Wine Trail ha saputo richiamare ai nastri di partenza ben 1.430 concorrenti, 907 competitivi, una dozzina di partecipanti dall'estero (Germania, Francia, Gran Bretagna, Usa), il coinvolgimento di 30 province italiane e 200 volontari. "L'iniziativa è capace di mobilitare numeri rilevanti, parliamo di migliaia di persone, anche dal resto d'Italia e gruppi dall'estero. Dati che certificano l'apprezzamento del format che unisce territorio, sport e tradizioni", ha aggiunto Mazzali.

Dopo gli interventi istituzionali, a entrare nel vivo ci ha pensato Matteo Giorgi portavoce del comitato organizzatore: "La prima grande novità 2023 riguarda le gare da 18 e 55km che si correranno sabato 28 ottobre così da regalare ad atleti e pubblico una serata di festa al termine delle competizioni. Il giorno dopo, nel pomeriggio, andranno in scena le prove 'short' da 8 km nella formula competitiva e non. Nell'ottica di proporre un evento il più possibile inclusivo che coinvolga anche i giovani, nel pomeriggio di venerdì 27 proporremo anche una gara promozionale a circuito nel centro storico di Darfo per bambini di scuole elementari-medie. Siamo convinti che Valle dei Segni Wine Trail abbia le caratteristiche per fare innamorare il neofita alle prime armi, ma nel contempo per stregare anche il trailer più esigente. Chi non avrà l'assillo del cronometro potrà infatti godere lo spettacolo di contesti rurali dove uomo e natura vivono in simbiosi da millenni".

UNA GARA RISPETTOSA DELL'AMBIENTE

L'edizione 2022 è stata certificata 'carbon neutral' con compensazione 100% rispetto alle emissioni di CO2 e anche quest'anno l'organizzazione punta analoghi risultati. Come nel 2022, tre le distanze previste sono 55, 18 e 8 km, con altrettante partenze, ma un unico arrivo, nella suggestiva location di Darfo Bario Terme. "Il cuore nevralgico dell'evento ci garantisce non solo i servizi necessari al buon esito della manifestazione, ma sarà la cartolina con la quale saluteremo i nostri finisher", ha chiuso Giorgi


   

da Regione Lombardia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2023 alle 17:52 sul giornale del 14 giugno 2023 - 28 letture

In questo articolo si parla di sport, lombardia, regione lombardia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ec9g





qrcode