SEI IN > VIVERE BRESCIA > SPORT
comunicato stampa

Ivars Tre Campanili half marathon: Luca Merli e Sara Bottarelli si aggiudicano la XVI edizione

2' di lettura
34

Sono Luca Merli in 01:23:09 e Sara Bottarelli in 1:39:29 ad aggiudicarsi la XVI edizione di Ivars Tre Campanili half marathon, svoltasi questa mattina a Vestone. I due podisti italiani hanno portato in alto i colori nazionali davanti ad atleti kenioti, marocchini, etiopi e ruandesi.

La mezza maratona, organizzata da A.S.D. Libertas Vallesabbia con il patrocinio del Comune di Vestone e il patronato di Regione Lombardia, ha preso il via alle 9.30 da piazza Garibaldi. 620 i podisti agonistici che allo start ufficiale si sono cimentati su un percorso misto di 21,097 km con un dislivello di oltre 900 metri, caratterizzato da salite e discese impegnative e passaggi tecnici rilevanti.

A loro si sono aggiunti i partecipanti della Non Competitiva (sulla medesima tratta della Competitiva), mentre alle 9.45 è partita la Radio51 FamilyRun, la stracittadina di 5 km dedicata alle famiglie, con 150 iscritti. Ieri, inoltre, 100 ragazzi hanno animato la Kidsmountain, valida per il campionato provinciale individuale di corsa in montagna giovanile.

Al termine della gara sono stati premiati i primi 5 classificati assoluti, maschili e femminili, i primi cinque classificati per ogni categoria maschile e le prime tre classificate per ogni categoria femminile. Le classifiche complete sono disponibili sul sito https://www.endu.net/it/events/tre-campanili-half-marathon/results. La graduatoria generale maschile vede, dietro Luca Merli, Aich Youssef, Abraham Ekwam, Puhar Rok e Zouioula Mohammed. In quella femminile, dopo la bresciana Sara Bottarelli, troviamo Tadesse Betselot Andualem, Imanizabayo Emeline, Giomi Sarah e Baresi Chiara. Tutti i partecipanti che hanno tagliato il traguardo hanno ricevuto la medaglia ufficiale della XVI edizione. Inoltre, ai primi classificati di ogni categoria è stato donato un borsone dell’azienda sponsor Craft.

Come sempre, a fare da cornice alla gara, un contesto naturalistico affascinante tra montagne e piccoli borghi e un clima di grande festa, con musica e animazione lungo il percorso e una folla di tifosi in attesa dei podisti all’arrivo. “Ivars Tre Campanili half marathon si conferma una gara di grande appeal per gli appassionati delle corse in montagna, un appuntamento imperdibile per tutto coloro che amano questo sport. Sono soddisfatto della nutrita partecipazione di tanti campioni e non che oggi animano questa bellissima e soleggiata giornata.” – dichiara Paolo Salvadori, Presidente del Comitato Organizzatore Ivars Tre Campanili ASD Libertas Vallesabbia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2023 alle 11:55 sul giornale del 04 luglio 2023 - 34 letture






qrcode